Festival di Natale a Mosca (impressioni)

Vai ai contenuti

Festival di Natale a Mosca (impressioni)

Conquest Italia Official
Pubblicato da Andrea Ruggeri in Conquest · 1 Gennaio 2022
Tags: Conquest
Il 27 dicembre si è svolto il Festival di Natale della cultura e degli affari della Russia e dell'Italia, che ha unito un programma aziendale, mostre, corsi di perfezionamento, una sfilata di moda, esibizioni di musicisti russi e italiani. L'evento è stato organizzato dal Centro per le relazioni culturali tra Russia e Italia sotto la guida di Elena Kuznetsova. La rivista Melon Rich ha agito come partner dell'evento.



Un incontro tra le culture russa e italiana ha avuto luogo presso l'hotel Art Moscow di Mosca. Russia e Italia hanno collaborazioni di lunga data e progetti culturali e imprenditoriali congiunti. E tutto perché i due popoli sono simili per carattere e valori. Nella parte commerciale dell'evento, i relatori - specialisti in vari campi - hanno parlato del commonwealth di Russia e Italia negli ambiti della cultura, dell'istruzione, dell'economia, e hanno anche condiviso piani per lo sviluppo delle relazioni di partenariato tra gli Stati.



Questo festival per le relazioni tra cultura russa e italiana è stato molto interessante per crescere e aprire la visione di Conquest Italia non solo ad un pubblico italiano.
Nel mio intervento sul palco infatti ho parlato di quanto sia strano, che due culture così simili (italiana e russa) siano ancora così distanti.


E ho terminato il discorso augurando che nei prossimi anni si possano creare canali di comunicazione tra Italia e Russia per far conoscere le bellezze, che solo chi ha visitato Mosca o le altre città russe può capire.
Conquest Italia cercherà di fare la sua parte in questo progetto passando per una delle vie di comunicazione più semplici ed efficaci. La via dei giochi da tavolo.



Il nostro progetto ha riscosso il successo sperato, ed è stato premiato per l'impegno e la passione che stiamo mettendo su questo settore. (premio che io moralmente giro a tutti i giocatori italiani ,e non, che hanno creduto in Conquest Italia e nelle sue idee.)

Un ringraziamento speciale a tutta l'organizzazione e tutti i partner commerciali per la riuscita dell'evento e per quelli che saranno i progetti futuri.



Torna ai contenuti